Liberare il potenziale dell'economia sociale per la crescita in Europa

 

 

Il 17 e 18 novembre la Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea si fa promotrice di una riflessione policy-oriented sull'economia sociale.

Definire i termini su cui orientare le prossime politiche europee in tema di Economia Sociale. Un obiettivo ambizioso ma urgente secondo l'Italia, che ha scelto di dedicare, nel semestre che la vede alla guida dell'Europa, una riflessione operativa sul ruolo del settore attraverso l’incontro internazionale “Liberare il potenziale dell'economia sociale per la crescita in Europa”, in programma il 17-18 novembre 2014 a Roma presso l’Auditorium del Massimo.

L'evento, organizzato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, si configura come uno dei più grandi meeting europei dedicati al tema. Sono attesi a Roma più di 190 relatori da 25 paesi europei: esponenti dell'economia sociale, stakeholder, policy maker, regolatori, studiosi, ma anche coloro interessati al settore, si riuniranno per discutere gli aspetti che condizionano lo sviluppo dell'economia sociale all'interno dell'Unione Europea. I diversi temi saranno affrontati in 12 sessioni parallele che approfondiranno aspetti quali le politiche di supporto a livello nazionale ed europeo, gli strumenti finanziari e gli intermediari possibili, il rapporto con il settore pubblico. L’apertura della conferenza è affidata al Ministro Giuliano Poletti, seguirà una lectio magistralis di Jean-Paul Fitoussi, dell’Istituto di Studi Politici di Parigi, dal titolo “L’economia sociale diventa globale”.

La conferenza è il risultato di iniziativa più ampia che comprendeva una consultazione pubblica svoltasi nei mesi scorsi, in nome di un approccio il più possibile trasparente, dialogante e partecipativo. Alla valutazione delle proposte hanno partecipato in qualità di membri di esperti anche Carlo Borzaga e Gianluca Salvatori, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Euricse.

L’incontro è aperto al pubblico, previa registrazione sul sito socialeconomyrome.it .

Al termine della conferenza sarà presentato un documento finale, contenente le linee guida strategiche per l'agenda europea in materia di Economia Sociale.

Leggi il documento finale (in INGLESE): Unlocking the Potential of the Social Economy for EU Growth: The Rome Strategy