Appello sul ruolo del credito cooperativo per la ripresa economica dell'Europa

 

È stato Carlo Borzaga, presidente di Euricse, a presentare poche ore fa a Venezia, nel corso della conferenza internazionale sulle cooperative “Promoting the understanding of cooperatives for a better world” l’appello della comunità degli studiosi del mondo cooperativo a tutti i capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea, agli organi di Governo dell’UE e alle Autorità bancarie europee, “sul ruolo del credito cooperativo per la ripresa economica dell’Europa.

 

Obiettivo dichiarato, e largamente condiviso da gran parte dei relatori internazionali intervenuti alla conferenza, è che le disposizioni europee in materia bancaria imparino a tener conto delle specificità del credito cooperativo, e in generale del credito locale, per sostenere la ripresa economica dell’Europa.

 

Il documento, che affronta il tema delle nuove misure di regolamentazione del sistema finanziario comunitario, è stato quindi oggetto di discussione fra Carlo Borzaga, presidente Euricse, Romano Prodi, economista ed ex Presidente della Commissione Europea e del Consiglio Italiano, Sir Partha Dasgupta, economista dell’università di Cambridge e della London School of Economics e Alessandro Azzi, Presidente di Federcasse.

 

Per sostenere l'iniziativa e firmale l'Appello inviare il nome, l'organizzazione/affiliazione e l'indirizzo email a riccardo.bodini@euricse.eu

 

Scarica l'Appello sul ruolo del credito cooperativo per la ripresa economica dell'Europa .