Mondo cooperativo e mondo for profit: dialogare per una crescita sostenibile

 Negli ultimi anni e in particolare a seguito della deflagrazione della crisi economica mondiale, il mondo for profit e quello cooperativo hanno, consapevolmente o meno, fatto importanti passi l’uno nella direzione dell’altro, in parte da un punto di vista dei modelli di governance, di valori e obiettivi di riferimento, ma soprattutto in termini in termini gestionali e rendicontazionali.

Da un lato il mondo for profit sta progressivamente adottando alcuni degli elementi cardine del modello cooperativo. Gli attori economici, policy makers e studiosi di economia e management stanno infatti sempre più evidenziando la necessità di perseguire un modello di sviluppo che rivaluti la centralità della persona, dei legami con il territorio e della sostenibilità sociale ed ambientale, per risollevarsi dalla crisi e porre rimedio alle degenerazioni cui il sistema capitalistico può portare. Il mondo for profit sta dunque riscoprendo l’importanza di concetti quali sostenibilità, responsabilità sociale ed etica di impresa, nonché il valore di strumenti di management e di rendicontazione in grado di includere tutti i diversi portatori di interessi (gli stakeholder) all’interno del processo decisionale organizzativo.

Leggi l'articolo:Mondo cooperativo e mondo for profit: dialogare per una crescita sostenibile