Progetto europeo Marie Curie – IAPP: C-BIRD

Responsabile: Jacopo Sforzi, Euricse

Gruppo di lavoro: Jacopo Sforzi, Euricse, Giulia Galera, Euricse; 16 tra ricercatori e practitioner coinvolti nel progetto dai diversi enti partner.

Periodo e stato del progetto: gennaio 2014 – dicembre 2017

Enti partner: Trakia University (Bulgaria), Universidad de Almeria (Spagna), University College Cork (Irlanda), Agroconsult Engineering – EOOD (Bulgaria), Asociacion de Organizaciones de Productores de Frutas y Hortalizas de Almeria – COEXPHAL (Spagna) ZIP CENTAR (Serbia).


Il progetto "Cooperative, business and innovative rural development: synergies between commercial and academic partners”, è finalizzato a finanziare lo scambio di ricercatori ed operatori del settore interessati a indagare il ruolo delle cooperative e di altre organizzazioni (centri di ricerca, ONG, associazioni, ecc.) operanti in ambito rurale nella promozione dell’innovazione e nello sviluppo rurale, con particolare attenzione ai paesi che sono entrati a fare parte dell’Unione Europea in epoca recente.
Euricse, in qualità di partner accademico, svolgerà una duplice funzione, entrambe finalizzate allo scambio di know-how ed esperienze.
Da un lato, distaccherà alcuni suoi ricercatori presso i partner commerciali di Bulgaria, Serbia e Spagna con l’obiettivo di studiare le principali caratteristiche dello sviluppo socio-economico delle aree rurali oggetto di indagine, esaminando i principali fattori di cambiamento che queste aree stanno affrontando alla luce soprattutto dei mutati scenari economici e delle recenti politiche comunitarie, specie in ambito agricolo. Inoltre, saranno analizzati sia il ruolo svolto dai vari soggetti istituzionali locali e dagli enti ospitanti nell’affrontare e gestire questi cambiamenti, sia le modalità operative dei differenti modelli di organizzazione della produzione (imprese cooperative, organizzazioni di produttori, ecc.) presenti nei paesi oggetto di indagine e la loro capacità di contribuire alle economie locali.
Dall’altro lato, Euricse ospiterà alcuni operatori del settore privato provenienti dai tre paesi, con l’obiettivo di offrire loro l’opportunità di studiare e comprendere in modo diretto le specificità del territorio trentino, con particolare riguardo al settore agricolo, e le reali potenzialità dell’organizzazione in forma cooperativa, analizzandone gli aspetti gestionali, i punti di forza e di debolezza, le strategie adottate per competere sui mercati nazionali e internazionali, il legame con il territorio e la capacità di influenzare lo sviluppo delle aree rurali nel loro complesso.

Coordinatore: Trakia University, Bulgaria

Partners accademici: EURICSE (Italia), Universitat de Almeria (Spagna), University College Cork, National University of Ireland, Cork (Irlanda)

Partners commerciali: Agroconsult - Engineering EOOD (Bulgaria), Asociacion de Organizaciones de Productores de Frutas y Hortalizas de Almeria – COEXPHAL (Spagna), Zip Centar za mlade biznis inkubator DOO Pirot (Serbia)