Buone pratiche e modelli di cooperative e di imprese sociali

Questa area di ricerca si propone quindi di coordinare la raccolta di modelli di imprese sociali e cooperative, con riferimento sia a paesi europei che extraeuropei, ossia paesi caratterizzati da diversi livelli di sviluppo economico e sistemi di welfare. A questo scopo, sarà creato un data base di casi studio open access, che possa essere utilizzato i) a scopo comparativo, ii) per interventi formativi e infine iii) con l’obiettivo di fornire indicazioni di policy sia ai governi nazionali che alle istituzioni internazionali, spesso interessate a conoscere nel concreto esempi di successo di imprese cooperative e sociali. Da un punto di vista formativo, a fronte di una crescente domanda in questo ambito, soprattutto da parte di imprenditori sociali e formatori, gli strumenti formativi a disposizione sono carenti e i casi studio normalmente presentati non sono comparabili perché realizzati secondo protocolli diversi. Alla stessa stregua, la mancanza di casi studio condotti seguendo linee guida comuni e con riferimento a contesti territoriali diversi non consente di dimostrare ai policy maker il contributo sostanziale dei diversi modelli cooperativi e di impresa sociale allo sviluppo economico e alla coesione sociale.


Attraverso la propria attività di coordinamento e supervisione, Euricse stimola la ricostruzione da parte dei ricercatori interessati di modelli organizzativi realizzati da imprese cooperative e sociali in contesti nazionali diversi al fine di individuarne le peculiarità, i vantaggi e i limiti. A tale scopo, Euricse ad oggi ha già lanciato due call per la raccolta di casi studio, di cui uno più generale sui modelli cooperativi e l’altro sui modelli di impresa sociale di inserimento lavorativo. Avvalendosi del lavoro di ricerca di ricercatori competenti, Euricse si propone di raccogliere almeno 100 casi studio nel corso dei prossimi tre anni.

 

Coordinatore scientifico

LUCA FAZZI

Elenco Progetti

I modelli cooperativi e la loro evoluzione

Negli ultimi trent’anni, in alcuni contesti e settori economici sono emersi in particolare gruppi di cooperative e reti di cooperative (per esempio quello delle imprese sociali), che hanno dimostrato di sapersi adattare con particolare successo all’evoluzione dei rispettivi contesti economici.

I modelli di impresa sociale e la loro evoluzione

Il progetto si articola nel coordinamento di attività di ricerca svolte da ricercatori individuati attraverso il lancio di apposite call for casi studio. Nello specifico, le call sono finalizzate a raccogliere casi studio realizzati seguendo un protocollo fornito da Euricse che illustri le caratteristiche principali delle imprese sociali  studiate.